ONE DIRECTION: Liam Payne si scusa con i fan

Liam Payne ha chiesto scusa via Twitter a tutti i fan dei ONE DIRECTION!
 Ma cosa era successo? Qualche giorno fa, Liam si era lasciato andare ad uno sfogo molto duro, sempre su Twitter, contro alcune fan che avevano tempestato di telefonate nel cuore della notte la camera d’albergo dove lui stava cercando di riposare, tra una data e l’altra del tour.
"Chiunque stia chiamando le nostre stanze, vi prego di smetterla. Non è divertente e state facendo inc….re tutti
La prossima volta che state a casa da
scuola vi piacerebbe che vi chiamassi mentre state dormendo?"

Pronta la reazione di alcuni Directioner, che si sono risentiti per lo sbotto di Liam e durante il concerto della band a Detroit, hanno esposto alcuni cartelli non proprio gentili nei suoi riguardi.
Da qui la riposta di Liam, affidata ancora a Twitter.
"Ho visto alcuni cartelli su di me questa sera che mi hanno abbastanza turbato. Non so cosa sia successo, ma spero che tutto sia a posto tra di noi e spero che sappiate quanto io sia grato per tutto quello che fate per noi, perchè davvero non riesco nemmeno ad immaginare quanto io sia fortunato ad essere qui….”
E per far capire che è davvero dispiaciuto si è continuato a scusare anche dopo l’ultimo concerto.
"Grazie a tutti i twitlongers, alcuni di voi mi hanno risposto, significa molto per me leggervi :) vi amo tutti, ognuno di voi, mi permettete di fare tutto ciò!"

1 commento:

  1. Do you need free Twitter Re-tweets?
    Did you know that you can get these ON AUTOPILOT & ABSOLUTELY FOR FREE by registering on Like 4 Like?

    RispondiElimina