Marketing su facebook

"Come posso sfruttare facebook per la mia azienda e per i miei affari?"


Facebook ha raggiunto un miliardo di utenti.
Quindi è facile comprendere che è un ottimo modo per promuovere la proprià attività, la propria creatività, la propria azienda, ecc. e qualsiasi altra cosa uno voglia promuovere.

L'importante però è farlo nel modo giusto senza commettere stupidi errori fin troppo frequenti. Qui di seguito riporteremo piccoli consigli per sfruttare facebook nei propri affari.


Avere molti amici: Se non hai amici come inizi a farti conoscere? Ma mi raccomando non esagerare, oltre che rischiare il blocco delle richieste, potresti sembrare anche molto scostumato.

Iscriversi ovunque: Interagire con gli altri utenti è il modo più facile di farsi conoscere. Se rimani all'ombra chi ti troverà mai?



Aprire una pagina Facebook: la pagina facebook per un artista, per un attività o per un azienda è il biglietto da visita. E' la vetrina. Quanto è importante l'aspetto ed il design  di una vetrina? Molto. Quindi cura al massimo l'estetica della tua pagina con logo e con una copertina professionali.


Il numero dei fan è importante: il mio consiglio è quello di comprarsi inizialmente pacchetti da 500-1000 fan. Non attiveranno la tua pagina e magari non saranno neanche interessati a cosa stai vendendo, ma tralasciano fiducia ad un visitatore che entra nella tua pagina perchè realmente interessato. Una pagina con più fan crea nell'utente più sicurezza sulla professionalità del lavoro svolto rispetto ad una pagina seguita da poche persone. E poi adesso si possono comprare questi piccoli pacchetti a prezzi davvero convenienti.

Sfrutta le inserzioni di facebook: ovviamente sono a pagamento, ma credo valga la pena investire qualcosa nelle proprie idee e nella propria attività. Inoltre l'inserzione viene subito indicizzata nei migliori motori di ricerca aiutandoti ad essere trovato da chi è interessato a ciò che vendi.


Interagisci con i fan: una volta raggiunto un notevole numero di fan non trascurarli. Interagisci con loro, crea sondaggi, non stare continuamente a spammare ciò che vendi, rischieresti di stancarli e di perdere tanti mi piace. Per avere la loro attenzione ed il loro interesse devi conquistare la loro fiducia.



Sfrutta le condivisioni virali: per sfruttare le condivisioni virali di facebook bisogna dare spazio alla creatività e all'originalità. La maggior parte delle pagine che sono diventate grandissime senza fare promozioni o comprando i fan hanno sfruttato le condivisioni. Facciamo un esempio: la pagina facebook Cazzate e dintorni è nata da pochi giorni e ha più di 2000 fan. Non ha fatto promozione, non ha comprato fan o inserzioni, ha solo postato dei link simpatici e divertenti. Ovviamente essendo davvero divertenti, gli utenti hanno iniziato a condividire nelle proprie bachece, dove i loro amici (divertiti e colpiti da questi link) hanno continuato a condividere. In poco tempo la pagina ha superato i 2000 mi piace.

La condivisione virale è davvero molto importante, bisogna farla con astuzia e attenzione però.
Se sei un fotografo disegna un logo e mettilo su ogni foto in modo che chiunque possa collegarsi a te e alla tua pagina.
Un altro modo è inserire nella descrizione dell'ipotetica immagine la tag della pagina (non il link, ingonbrante e disordinato, ma la semplice tag che ti riporta alla pagina)
Se non sai come taggare una pagina clicca qui.






1 commento:

  1. Do you need free Google+ Circles?
    Did you know you can get these ON AUTO-PILOT AND ABSOLUTELY FOR FREE by getting an account on Like 4 Like?

    RispondiElimina